Sport ed educazione motoria negli istituti di reclusione

Un progetto di spazi e di reinserimento sociale

Le condizioni di vita nelle carceri italiane costituiscono una nota emergenza sociale. Ciò dipende da carenze di qualità degli spazi, oltre che delle occasioni relazionali. In tale contesto, la pratica sportiva è considerata una importante risorsa per:

il miglioramento del benessere individuale
lo sviluppo delle capacità relazionali
il contatto con la realtà esterna al carcere

Visita il report

Sponsor

Elite

Elite, azienda italiana di prodotti e tecnologie per il ciclismo, è orgogliosa di portare il mondo del ciclismo nel progetto ACTS – A chance through sport, la bellissima iniziativa intrapresa da tre dipartimenti del Politecnico di Milano per dare la possibilità di fare sport, svolgere attività fisica
e impegnarsi in allenamenti continuativi anche in carcere.

Per farlo, Elite ha donato alla Casa di Reclusione di Milano – Bollate una postazione di allenamento ciclistico con tre rulli e tappetini per andare in bici come su strada simulando i percorsi e le tappe più belle
del ciclismo.

Bikevo

La bicicletta è salute mentale
e fisica: è uno sport di fatica
e di resistenza che aiuta ad affrontare meglio le prove della vita. Ma è anche tanto divertimento e tanta soddisfazione, nella sfida con
se stessi e gli altri. Bikevo usa l’intelligenza artificiale per aiutare i ciclisti di qualsiasi livello a stare bene e a divertirsi facendo meno fatica. Queste sono le motivazioni che hanno indotto Bikevo a dare il proprio contributo al progetto

Mapei

Mapei partecipa al progetto di ricerca Polisocial Award su Sport e Inclusione Sociale nelle carceri, mettendo a disposizione la propria esperienza e contribuendo, come sponsor tecnico, alla fornitura dei materiali per la costruzione del playground e degli spazi esterni.In particolare fornirà
i suoi sistemi multistrato
in resina acrilica in dispersione acquosa sviluppati per le pavimentazioni sportive multisport, sia indoor
che outdoor.

Swan&Koi

Swan&koi, impresa di marketing e comunicazione, è una Società Benefit e sostiene ACTS poiché è un progetto che corrisponde ai valori sociali in cui crede e quale attività meritevole di essere valorizzata, attraverso strumenti integrati di visibilità che hanno l’obiettivo di sensibilizzare un più vasto pubblico al valore dello sport all’interno del carcere, come cardine inclusivo e di reinserimento sociale per le persone in stato di detenzione . Offre per questo la sua consulenza e operatività di comunicazione pro bono, come sancisce il suo statuto societario. Swan&Koi è Associata UNA, Confindustria intellect e AssoBenefit e tramite il suo CEO, coordina l’Hub L’etica è UNA.

PARCfor

PARCfor srl è una Start Up innovativa che progetta, sviluppa e distribuisce soluzioni di movimento specifiche per la prevenzione, il mantenimento e
il recupero della salute muscolo scheletrica per la popolazione lavorativa e per quella anziana e/o fragile. Nello specifico,
i sistemi di movimento PARC consentono di eseguire manovre efficaci per prevenire, attenuare,riequilibrare e curare l’insorgenza di patologie cronico degenerative dell’apparato muscolo scheletrico. L’obiettivo di PARCfor è di sviluppare una gamma di soluzioni ergonomiche che rendano facili, autonome, quotidiane e accessibili a tutti scelte per
il proprio benessere muscolare.

Highlights

SPORTINACTS - 9 GIUGNO 2022
EVENTO COLLATERALE DEL NUOVO BAUHAUS EUROPEO
Dalle 10.30 alle 19, Via Cristina Belgioioso 120, Milano.  Inaugurazione di spazi e attrezzature sportive realizzati grazie al progetto ACTS, all’interno del carcere di Milano-Bollate. Mattina: sessioni di allenamento con allenatori professionisti. Pomeriggio: presentazione dei risultati della ricerca. I partecipanti potranno visitare gli interventi in piccoli gruppi. Seguirà una tavola rotonda in un ambiente informale e amichevole. Per registrarsi, inviare un'e-mail a: gianfranco.orsenigo@polimi.it entro il 6 giugno.
Per maggiori info visita il link.
INCONTRO CON GLI AGENTI
L’ASD Social Team Polizia Penitenziaria è partner del progetto e alcuni di loro ci hanno accompagnato nei precedenti incontri con i detenuti. Questa volta però il pomeriggio è dedicato a loro, a cosa rappresenta per loro l’attività fisica e il praticare sport nella quotidianità.
INCONTRO CON I DETENUTI E VIDEO-INTERVISTE
Nelle scorse settimane abbiamo avuto l'occasione di dialogare con alcuni detenuti che fanno parte della Commissione Sportiva all'interno del proprio reparto. Nonostante il periodo di pandemia e di incertezza, ci siamo muniti di mascherine e abbiamo svolto delle video-interviste in presenza.
IL PRIMO INCONTRO A BOLLATE
Dopo la pausa estiva, siamo tornati al Carcere di Bollate, per un incontro con le persone detenute. Gli ingressi sono contingentati: solo 5 di noi dentro, gli altri collegati online.

Team

Francesca Piredda

Dipartimento di Design/Imagis Lab – Prof. Associato - Project Manager

Andrea Di Franco

Dipartimento di Architettura e Studi Urbani - Prof. Associato - Referente scientifico

Davide Fassi

Dipartimento di Design/POLIMI DESIS Lab - Prof. Associato

Gianfranco Orsenigo

Dipartimento di Architettura e Studi Urbani - Assegnista di ricerca

Matteo Zago

Dipartimento di Elettronica, Informazione e bioingegneria/Lab. Divieti - Assegnista di ricerca

Luca Mainardi

Dipartimento di Elettronica, Informazione e bioingegneria /SPINLabS - Prof. Ordinario

Paolo Bozzuto

Dipartimento di Architettura e Studi Urbani - Ricercatore a tempo det. “senior”

Rita Laureanti

Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria/B3Lab - Assegnista di ricerca

Mariana Ciancia

Dipartimento di Design/Imagis Lab – Ricercatrice

Chiara Gambarana

Dipartimento di Design - Collaboratrice

Chiara Ligi

Dipartimento di Design/Imagis Lab - Assegnista di ricerca

Anca Serbanescu

Dipartimento di Design/Imagis Lab – Studentessa PhD

Foto profilo

Marianna Frangipane

Dipartimento di Architettura e Studi Urbani - Assegnista di ricerca

Anastasia Dell’Oro

Dipartimento di Design - Tirocinante

Claudia Massimi

Dipartimento di Design - Tirocinante

Tommaso Ripani

Scuola del Design - collaboratore

Kevinn Genovese

Scuola del Design - collaboratore

Martina Rosa

Dipartimento di Design - collaboratrice

Alberto Danelli

Dipartimento di Design - collaboratore

Stefano Di Zazzo

Dipartimento di Architettura e Studi Urbani - collaboratore

Davide Pinardi

Dipartimento di Design - collaboratore

Andrea Folini

Scuola del Design - collaboratore